Termini per la presentazione delle domande di classificazione alberghiera

Informiamo che la Regione Veneto ha risposto alla richiesta di Federalberghi Veneto del 20 marzo 2020, di proroga al 30 settembre 2020 del termine di presentazione delle domande di classificazione in scadenza nel periodo aprile-giugno 2020. Tale richiesta non aveva trovato riscontro in precedenza, perché già soddisfatta dallo Stato, con il comma 2 dell’art.103 del D.L. n.18 del 17 marzo 2020, come modificato dalla legge di conversione n. 27/2020.

Il suddetto comma 2 dell’art. 103 del D.L. n.18/2020, come convertito in legge, proroga la durata della validità delle abilitazioni, ivi comprese le classificazioni delle strutture ricettive, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 luglio 2020, per i novanta giorni successivi alla dichiarazione della cessazione dello stato di emergenza.

Poiché lo stato di emergenza era stato proclamato sino al 31 luglio 2020 dalla Delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, presumendo una dichiarazione della cessazione dello stato di emergenza in data 1° agosto 2020, si deduce che il comma 2 dell’art.103 del D.L. n. 18/2020, come convertito in legge, proroga sino al 30 ottobre 2020 la validità delle classificazioni delle strutture ricettive in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 luglio 2020.

È stato osservato che il Decreto Legge n. 83 del 30 luglio 2020 “Misure urgenti connesse con la scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica da Covid 19 deliberata il 31 gennaio 2020”, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 190 del 30 luglio 2020, è entrato in vigore il 30 luglio 2020.

È stato evidenziato inoltre che, ai sensi del comma 3 dell’articolo 1 del citato Decreto Legge, “i termini previsti dalle disposizioni di cui all’Allegato 1 sono prorogati al 15 ottobre 2020…” .

Nel citato Allegato 1 del D.L. n. 83/2020, non risultano richiamate le disposizioni di cui al comma 2 dell’articolo 103 del D.L. n. 18/2020 e s.m.i, che prorogano la durata della validità delle abilitazioni, ivi comprese le classificazioni delle strutture ricettive, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 luglio 2020.

Se ne deduce che, il D.L. n. 83/2020 non concede una ulteriore proroga della durata delle citate classificazioni, rispetto a quanto già previsto dal comma 2 dell’art. 103 del citato D.L. n.18/2020 e s.m.i.

È confermata, quindi, la scadenza del 30 ottobre 2020 delle classificazioni delle strutture ricettive, originariamente in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 luglio 2020, come previsto dal citato art.103 del D.L. n.18/2020 e s.m.i..

Info e Assistenza

Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Rovigo

Viale del Lavoro 4
45100 Rovigo (RO)

tel.: 0425/403511 – 0425/403508
fax : 0425/403590
mail: info@ascomrovigo.it – segreteria@ascomrovigo.it

Commenti

Commenti

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Leggi la normativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close