Obbligo comunicazione PEC

Entro il 1 ottobre 2020 tutte le imprese, costituite in forma societaria o individuale (queste ultime attive e non soggette a procedura concorsuale), già iscritte al Registro delle imprese, che non avessero ancora comunicato il proprio indirizzo PEC (ora domicilio digitale), o il cui domicilio digitale sia stato cancellato d’ufficio, o per le quali il proprio domicilio digitale, seppur dichiarato, sia inattivo, dovranno regolarizzare la propria posizione con la relativa comunicazione al Registro delle Imprese competente per territorio, in esenzione dall’imposta di bollo e dai diritti di segreteria.

E’ quanto prevede ‘art. 37 del Decreto Legge 16 luglio 2020, n. 76, recante “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale” (c.d. Decreto Semplificazioni) al fine di portare a termine il processo di digitalizzazione nei rapporti tra le PA, le imprese ed i professionisti.

In caso di mancata comunicazione del domicilio digitale al registro imprese, sono previste pesanti sanzioni per i soggetti inadempienti che vanno da un minimo di € 206 ad un massimo di € 2.604 per le società e da € 30,00 ad € 1.548,00 per le ditte individuali.

Le imprese sono invitate a:

1 – verificare il corretto funzionamento del proprio domicilio digitale (ex PEC);

2 – controllare la corretta iscrizione del domicilio digitale (ex PEC) al Registro Imprese;

3 – in mancanza di un domicilio digitale (ex PEC) attivo richiederlo ad un gestore autorizzato (vedi elenco) e comunicarlo al Registro Imprese tramite la procedura semplificata “Pratica Semplice – iscrizione PEC” disponibile online al seguente indirizzo web: https://ipec-registroimprese.infocamere.it/ipec/do/Welcome.action

Come verificare l’iscrizione del Domicilio Digitale (PEC) al registro imprese?

Consultare una visura aggiornata dell’impresa, scaricabile gratuitamente dal cassetto digitale dell’imprenditore (si accede con SPID o CNS).

Ricercare l’impresa sul sito www.registroimprese.it (ricercare con nome impresa) e cliccare su: “non sono un robot” in corrispondenza del campo PEC.

I NOSTRI UFFICI SONO E RIMANGONO A TUA DISPOSIZIONE PER ASSISTERTI NEL COMPLETAMENTO DELLA PROCEDURA E PER TUTTE LE INFORMAZIONI NECESSARIE


Info e Assistenza

Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Rovigo

Viale del Lavoro 4 – 45100 Rovigo (RO)

tel.: 0425/403511 – 0425/403508

mail: info@ascomrovigo.it – segreteria@ascomrovigo.it

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Leggi la normativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close