Nuovi aggiornamenti: Differimento imposte, proroga SCF, Bonus acqua potabile

aggiornamenti covid

Riportiamo di seguito il comunicato di Confcommercio Unione Metropolitana Venezia Rovigo, relativa agli ultimi aggiornamenti normativi su Differimento imposte, proroga SCF, Bonus acqua potabile.

Versamenti imposte differiti

I termini per versare le imposte delle dichiarazioni dei redditi, a saldo 2020 e primo acconto 2021, che scadono dal 30 giugno al 31 agosto 2021, sono stati prorogati al 15 settembre 2021.

Differimento al 31 agosto 2021 del termine di sospensione del versamento di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento affidati all’Agente della riscossione.

I pagamenti dovuti, riferiti al periodo dall’8 marzo 2020 (*) al 31 agosto 2021, dovranno essere effettuati entro il mese successivo alla scadenza del periodo di sospensione e, dunque, entro il 30 settembre 2021.

SCF – proroga termini

La scadenza per gli abbonamenti annuali, fissata per quest’anno al 31 luglio, viene prorogata al 20 agosto 2021. La scadenza del termine per gli abbonamenti stagionali, fissata al 31 agosto, viene prorogata al 15 settembre 2021.

Si rammenta che, in relazione all’emergenza sanitaria Covid-19, SCF, analogamente a quanto disposto da SIAE, ha deliberato la riduzione del 32,5% dei compensi per gli abbonamenti annuali previsti per l’anno 2021.

Bonus acqua potabile

Sono stati definiti i criteri e le modalità di applicazione e fruizione del c.d. “bonus acqua potabile” finalizzato a razionalizzare l’uso dell’acqua e ridurre il consumo di contenitori di plastica.

L’intervento riconosce un credito d’imposta in misura pari al 50% delle spese sostenute dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2022 per l’acquisto di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e addizione di anidride carbonica alimentare per il miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano erogate da acquedotti. Beneficiari sono, tra gli altri, i soggetti esercenti attività d’impresa che sostengono le spese agevolabili su immobili posseduti o detenuti in a base a un titolo idoneo e l’importo massimo delle spese agevolabili per gli immobili adibiti ad attività commerciale è pari a 5.000 euro.

La comunicazione dell’ammontare delle spese deve essere effettuata tra il 1° febbraio e il 28 febbraio dell’anno successivo a quello di sostenimento della spesa.

Di seguito il link per accedere alla pagina ufficiale dell’Agenzia delle Entrate:

BONUS ACQUA POTABILE


Info e Assistenza

Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Rovigo

Viale del Lavoro 4 – 45100 Rovigo (RO)

tel.: 0425/403511 – 0425/403508

mail: info@ascomrovigo.it – segreteria@ascomrovigo.it

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Leggi la normativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close