DPCM 14 Luglio 2020: nuove disposizioni per le attività

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 luglio 2020, n.176 il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri avente ad oggetto “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19.”.

Il provvedimento proroga sino al 31 luglio 2020 le misure previste dal DPCM 11 giugno 2020 ivi comprese quelle di cui agli allegati, ad eccezione delle “Linee guida per la riapertura delle Attività economiche, produttive e ricreative” e delle “Linee guida per l’informazione agli utenti e le modalità organizzative per il contenimento della diffusione di Covid-19 in materia di trasporto pubblico” che vengono aggiornate e sostituite dagli allegati 1 e 2 del nuovo decreto (ai quali si rinvia per gli elementi di dettaglio che, laddove rilevanti, saranno oggetto di approfondimento tecnico).

Sono altresì confermate e restano in vigore, sempre sino al 31 luglio 2020, le disposizioni previste nelle ordinanze del Ministro della Salute del 30 giugno 2020 e 9 luglio 2020.

Per ciò che concerne le differenze rispetto al precedente DPCM si riportano le seguenti indicazioni:

  • dall’elenco delle schede tecniche è stata eliminata quella relativa ai “servizi per l’infanzia e l’adolescenza”

  • Nelle attività di RISTORAZIONE e RICETTIVE, nonchè nei negozi di Parrucchiere – Estetista – Tatuatori, negli uffici aperti al pubblico, nei circoli ricreativi, strutture termali e centri benessere: è consentità la messa a disposizione di giornali/riviste/materiale informativo per la consultazione, previa igienizzazione delle mani

  • CIRCOLI CULTURALI E RICREATIVI e luoghi in cui è consentito l’utilizzo degli strumenti di gioco: viene regolamentato l’uso delle carte da gioco con l’indicazione dell’uso della mascherina, la frequente igienizzazione delle mani e della superficie di gioco, il rispetto del distanziamento e la frequente sostituzione dei mazzi

Per consultare il documento uffIciale è sufficiente CLICCARE SUL PULSANTE CHE TROVATE DI SEGUITO.

Info e Assistenza

Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Rovigo

Viale del Lavoro 4
45100 Rovigo (RO)

tel.: 0425/403511 – 0425/403508
fax : 0425/403590
mail: info@ascomrovigo.it – segreteria@ascomrovigo.it

Commenti

Commenti