Decreto Rilancio: Bollette scontate per le PMI

All’interno del Decreto Rilancio è stato incluso anche un consistente sconto sulle bollette. Questi sconti sono riservati unicamente alle utenze non domestiche, di piccole e medie imprese. Nel provvedimento sono inclusi anche i professionisti e l’imprenditoria individuale.

Al momento, gli imprenditori potranno ottenere uno sconto unicamente sulla bolletta dell’energia elettrica, per i mesi di Maggio, Giugno e Luglio. Lo sconto sarà pari al 20% circa della spesa: non si tratta di un bonus, ma di un azzeramento di alcune voci di spesa. In particolare, gli imprenditori non dovranno pagare le spese di trasporto dell’energia elettrica, né gli ormai famosi (e costosi) oneri di sistema.

Questo bonus verrà gestito direttamente da ARERA, ossia l’Autorità di Regolazione Energia, Reti e Ambiente. Il DL Rilancio prevede uno stanziamento di 600 milioni di euro per l’azzeramento dei costi fissi in bolletta per la piccola impresa.

Per richiedere questi sconti per le imprese non sarà necessario alcun intervento diretto da parte dell’imprenditore. Infatti, ARERA si occuperà in maniera autonoma dell’erogazione del bonus per l’emergenza coronavirus: verranno identificate le utenze non domestiche intestate a PMI, inclusi partite IVA e professionisti, e verranno eliminati i costi fissi da calcolo della bolletta. Ricordiamo che tale sconto è valido unicamente per i mesi di Maggio, Giugno e Luglio 2020.

Per poter accedere a questo bonus, la bolletta deve essere relativa a un’utenza non domestica in bassa tensione, con una potenza superiore a 3,3 kW. Verranno privilegiate le attività produttive che, per loro natura, sono state più pesantemente danneggiate dall’emergenza coronavirus, ma che hanno comunque deciso di ripartire a seguito del lockdown.

Secondo il decreto legge, dovrebbero essere previsti degli sconti per le imprese anche per quel che riguarda le bollette del gas e dell’acqua. Al momento, però, gli sconti sono in fase di erogazione solo per l’energia elettrica, una delle voci di spesa più gravose per tantissime piccole imprese produttive.

Info e Assistenza

Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Rovigo

Viale del Lavoro 4
45100 Rovigo (RO)

tel.: 0425/403511 – 0425/403508
fax : 0425/403590
mail: info@ascomrovigo.it – segreteria@ascomrovigo.it

Commenti

Commenti

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Leggi la normativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close