Covid-19: Istruzioni per pagamento rateizzato versamenti sospesi

In relazione ai contributi previdenziali e assistenziali e ai premi Inail sospesi per effetto dei Decreti-Legge emanati in conseguenza della crisi epidemiologica, l’Inps ha fornito le indicazioni per il versamento rateizzato della prima metà delle somme dovute.

Al riguardo, si ricorda che il Decreto Agosto è intervenuto, da ultimo, sulle modalità di ripresa dei versamenti, fissando al 16 settembre 2020 il termine per il pagamento della prima di quattro rate mensili di pari importo relative al 50% dei contributi e premi sospesi.

Aziende con dipendenti e Committenti tenuti al versamento dei contributi alla Gestione separata

Comunicazione della rateizzazione

I soggetti che vogliono avvalersi della rateizzazione di cui al Decreto Agosto sono tenuti a trasmettere apposita comunicazione, utilizzando il format reperibile sul sito dell’Inps al seguente percorso: “Prestazioni e servizi” > “Tutti i servizi” > “Rateazione Contributi sospesi emergenza epidemiologica COVID-19”, indicando gli importi totali oggetto di sospensione (cfr. Messaggio Inps n. 2871 del 20.7.2020).

Versamento in 4 rate del 50% delle somme dovute

Il versamento delle prime quattro rate di pari importo deve essere effettuato utilizzando i codici F24 e le modalità riportate nel messaggio sopra richiamato.

Artigiani e commercianti

Destinatari (D.L. n. 23/2020, c. 1,2, 3, 4 e 5): titolari di imprese la cui forma giuridica sia ditta individuale e impresa familiare;

Iscritti alle gestioni in possesso dei requisiti previsti dalla norma, compresi i soci lavoratori di società (si veda Circolare Inps n. 59 del 16.5.2020).

Si ricorda che la diminuzione del fatturato o dei corrispettivi devono essere riferiti all’impresa per la quale sussiste l’obbligo di iscrizione alla gestione.

Comunicazione della rateizzazione

È necessario l’inoltro del format reperibile al seguente percorso: “Prestazioni e servizi” > “Tutti i servizi” > “Rateazione Contributi sospesi emergenza epidemiologica COVID-19” (cfr. Messaggio Inps n. 2871 del 20.7.2020).

Versamento in 4 rate del 50% delle somme dovute

È necessario utilizzare la codeline visualizzabile nel Cassetto previdenziale per Artigiani e Commercianti alla sezione Posizione assicurativa – Dilazioni: “Mod. F24 Covid19”, da cui è possibile scaricare anche il relativo modello “F24” precompilato.

Ripresa dei versamenti relativi ai piani di rateizzazione dei debiti contributivi in fase amministrativa concessi dall’Istituto

La ripresa dei versamenti relativi ai piani di rateizzazione dei debiti contributivi in fase amministrativa già concessi dall’Istituto, sospesi per effetto del D.L. n. 9/2020 (art. 8), del D.L. n. 18/2020 (art. 61, art. 62, comma 2, e art. 78, comma 2-quinquiesdecies), del D.L. n. 23/2020 (art. 18) è fissata per il 16 settembre 2020.

Analogamente, entro tale data, dovranno essere versate – in unica soluzione – le rate sospese dei piani di ammortamento già emessi, con scadenza nel periodo temporale interessato dalla sospensione.

Info e Assistenza

Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Rovigo

Viale del Lavoro 4 – 45100 Rovigo (RO)

tel.: 0425/403511 – 0425/403508

mail: info@ascomrovigo.it – segreteria@ascomrovigo.it

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Leggi la normativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close