Bando Ristori Regione Veneto e Unioncamere

Riportiamo di seguito il comunicato di Unioncamere del Veneto relativo alla pubblicazione del nuovo “Bando Ristori”.

La misura è rivolta alle aziende iscritte al registro delle imprese e aventi una sede legale od operativa attiva in Veneto, che sono state che sono state colpite dalle restrizioni imposte per il contenimento del contagio da Covid-19 ed operanti nelle filiere di seguito specificate, in settori individuati da specifici codici Ateco:

– filiera eventi (congressi, matrimoni, cerimonie, etc.);
– ambulanti con posteggi in aree di eventi, stadi (cosiddetti fieristi);
– filiera trasporti persone;
– filiera sport, intrattenimento, parchi divertimento e tematici (incluse le attività dello spettacolo viaggiante);
– filiera attività culturali e spettacolo;
– commercio al dettaglio di abbigliamento, calzature, libri e articoli di cartoleria;
– esercizi all’interno di centri o parchi commerciali la cui attività è stata totalmente sospesa per effetto del DPCM 24 ottobre 2020 e successivi o delle successive ordinanze del Presidente della Giunta regionale del Veneto.

Il bando dispone di una dotazione finanziaria complessiva pari a euro 18.365.921,05, messi a disposizione dalla Regione Veneto e cofinanziato dalle Camere di commercio di Padova, Treviso-Belluno, Venezia-Rovigo, Verona e Vicenza.

Il bando è gestito da Unioncamere Veneto, con il supporto operativo delle Camere di commercio.

Qualora l’impresa presenti i requisiti richiesti nel bando e sia in regola dal punto di vista contributivo, le domande di contributo verranno accolte, non si tratta di un bando che assegna i contributi in ordine cronologico fino ad esaurimento dei fondi, non si tratta quindi di un “click day”.

I contributi che verranno erogati saranno calcolati in base al numero di domande che verranno presentate dalle imprese, le risorse finanziarie disponibili verranno divise equamente tra i richiedenti i ristori.

L’apertura dei termini per la compilazione e la presentazione della domanda di sostegno è prevista a partire dalle ore 10.00 del giorno 10 febbraio 2021, fino alle ore 17.00 del giorno 3 marzo 2021.

La domanda dovrà essere inviata esclusivamente per via telematica.

AGGIORNAMENTO

Si prega di prendere buona nota che, per quanto concerne le imprese del settore moda abbigliamento vi è la possibilità di accedere al bando promosso da Regione del Veneto e Unioncamere Veneto denominato “Bando per la concessione di ristori ad alcune categorie economiche soggette a restrizioni in relazione all’emergenza covid-19”, anche per le imprese con i codici ATECO di seguito evidenziati:

47.713 Commercio al dettaglio di articoli di abbigliamento in esercizi specializzati;
47.72.10 Commercio al dettaglio di calzature e accessori;
47.72.20 Commercio al dettaglio di articoli di pelletteria e da viaggio

Per scaricare il bando ufficiale e consultare le FAQ aggiornate è sufficiente cliccare sui pulsati che trovate di seguito.



SE HAI BISOGNO DI ASSISTENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA CONTATTACI SUBITO

Info e Assistenza

Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Rovigo

Viale del Lavoro 4 – 45100 Rovigo (RO)

tel.: 0425/403511 – 0425/403508

mail: info@ascomrovigo.it – segreteria@ascomrovigo.it

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Leggi la normativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close